Oman. Magia del deserto

 

La notte arriva nel deserto tutta in una volta, come se qualcuno avesse spento la luce.

(Joyce Carol Oates)

Il deserto omanita, esplorato in fuoristrada o a dorso di dromedario, in una giornata o in più giorni, dormendo sotto le stelle o in un accampamento beduino è un’avventura da non perdere.

Le dune del deserto porgono un invito allettante a riscoprire il fascino del tempo che scorre lento, assaporando l’ospitalità omanita sotto una tipica tenda beduina, all’insegna delle antiche tradizioni.

Godersi il tramonto in un’atmosfera da “Mille e una notte”, fare una passeggiata a dorso di cammello accompagnati da una guida, cavalcare le dune durante un’emozionante corsa in 4×4 , ammirare le stelle attorno al fuoco, assaggiare l’halwa (il dolce tipico dell’Oman, fatto con datteri, zafferano, cardamomo, mandorle, noci e acqua di rose) è forse il modo migliore di vivere l’atmosfera dell’Oman, Riviera d’Oriente dell’Oceano Indiano

Oggi L’Oman è diventata una destinazione tra le più richieste anche dal viaggiatore italiano, alla scoperta di nuove esperienze.

Noi di ILC World abbiamo pensato che un posto così particolare ed esclusivo, andasse proposto in pieno stile ILC.

Un viaggio che fosse all’insegna della personalizzazione e del lusso, per trasformare un viaggio qualsiasi, in un viaggio che fosse unico nel suo genere.

Raggiungerete Muscat, capitale dell’Oman con  un comodo volo diretto Oman Air, se partite da Milano Malpensa, oppure se partite da Roma, il vostro volo sarà effettuato con Emirates, Qatar, Etihad, con scalo, rispettivamente a Dubai, Doha, o Abu Dhabi. Per chi volesse il massimo del confort durante il volo, possiamo prevedere il viaggio in business class.

Sia che viaggiate in economy, sia che viaggiate in business class, già all’arrivo in aeroporto a Muscat, vi sentirete di essere ospiti di riguardo, come lo sono tutti i clienti che viaggiano con ILC World.

Sarete attesi in aeroporto dal nostro personale in loco che provvederà per vostro conto ad effettuare le operazioni d’ingresso e nel frattempo voi vi rilasserete nella lounge a voi riservata.

Il trasferimento in albergo avverrà con auto deluxe, guida e autista solo per voi.

Le prime due giornate sono dedicate a Muscat, una delle capitali più affascinanti degli Emirati Arabi, il miglior modo per entrare nell’atmosfera omanita, attendendo le sorprese che vi aspettano, durante questo viaggio.

Per i clienti ILC World,  nel corso del soggiorno a Muscat, abbiamo selezionato tre esperienze, tra cui scegliere quella che più è di vostro gradimento.

Da Muscat, inizierà il vero viaggio nel deserto. Accompagnati da una guida, in comoda jeep 4×4, attraverserete paesaggi fiabeschi: castelli, dune, gole, uno scenario di incomparabile bellezza.

Per il vostro soggiorno, non potevamo accontentarci di un albergo qualsiasi,  per i clienti ILC World, abbiamo voluto l’albergo più esclusivo: Alila Jabal Akdar, un viaggio nel viaggio.

Le spettacolari vedute sulle montagne sottostanti, le spaziose piscine, gli arredi, gli oggetti, le porte artigianali,  contribuiscono a creare quella magica atmosfera che fa di questo hotel uno dei più lussuosi del Sultanato.  Il Resort dispone, inoltre,  di una SPA dove è possibile effettuare trattamenti rigeneranti e rilassanti per il corpo e per la mente, per vivere un’esperienza sensoriale.

L’hotel è la base ideale per vivere totalmente l’esperienza del deserto e sarà solo uno dei tanti momenti emozionati di questo viaggio.

Ancora una sorpresa vi attende….

L’esperienza del Magic Private Camp

Accolti in una lussuosa e romantica tenda privata, collocata nel deserto omanita di Wahiba Sandsi, illuminati dalla luce delle candele, soli tra le dune, lontano dal mondo, davanti ad un tramonto infuocato e sotto un cielo di stelle, avvolti nel silenzio, per vivere tutta la vera magia del deserto. Ispirati ad una nuova forma  di soggiorno di lusso, il Magic Private Camp offre un’esperienza assolutamente unica ed indimenticabile. Fortemente voluti con impronta eco, il Magic Private Camp non dispone intenzionalmente di corrente elettrica fornita da rumorosi generatori, ma utilizza la sola energia solare. L’illuminazione serale è ottenuta con candele, lampade ad olio ed un focolaio, elementi che riempiono l’atmosfera di romanticismo, per vivere emozioni assolutamente irripetibili. Il Magic Camp è un campo tendato mobile, collocabile in qualsiasi punto del meraviglioso deserto omanita, nel cuore delle dune o dove la sabbia si fonde col mare. Le tende private, totalmente ermetiche e dotate di un comfort elevato, sono caratterizzate da interni estremamente raffinati ed accoglienti, impreziosite da tessuti e tocchi arabeggianti. Ogni tenda dispone di un bagno privato con toilette a secco; le docce hanno a disposizione una ragionevole quantità di acqua, il bene più prezioso per gli abitanti del deserto. Una “tenda- gazebo” esterna con confortevoli cuscini e tappeti per i momenti di relax.

Completa l’esperienza una deliziosa cena gourmet sotto le stelle preparata in esclusiva dallo chef del campo con gustosi ingredienti freschi locali.

Dopo aver vissuto queste esperienze così straordinarie, si continuerà il viaggio alla scoperta delle meraviglie dell’Oman, per fare rientro a Muscat, da dove, probabilmente a malincuore, farete ritorno nelle nostre abituali dimore.

Questo è uno dei viaggi che ILC World può proporre a viaggiatori desiderosi di vivere un’esperienza nel deserto omanita.

Grazie agli accordi con importanti operatori del posto, possiamo offrire diversi itinerari e per chi desiderasse effettuare un solo soggiorno mare, abbiamo accordi con le più importanti catene alberghiere.

Per tutte le informazioni sul programma “Oman e la magia del deserto” vi rimandiamo alla pagina del nostro sito, dove troverete tutti i dettagli

Quando andare in Oman?

Il periodo migliore per visitare l’Oman, compiendo escursioni nel deserto, nelle città e sui monti, va da dicembre a febbraio, che è soleggiato ovunque, piacevolmente caldo sulle coste, e abbastanza caldo di giorno nel deserto, ma fresco di notte, e a volte freddo in montagna.
Per fare vita da spiaggia, come abbiamo visto il mare è caldo tutto l’anno; la temperatura dell’aria è buona da novembre a marzo, ma a novembre c’è ancora il rischio che arrivi un ciclone sulla costa del Mar Arabico, mentre a gennaio può fare a volte un po’ fresco sulla costa del Golfo di Oman, almeno per i più freddolosi.
Se interessati a questo viaggio, o ad altre idee da sviluppare in Oman, potete contattarci, inviando una mail a viaggi@ilcworld.it con i vostri contatti ed un nostro consulente si metterà a vostra disposizione per fornirvi tutte le informazioni di cui avete bisogno.
2017-10-31T09:34:29+00:00