Il Louvre di Abu Dhabi

Il tanto atteso evento è ormai alle porte.

Il giorno 11 Novembre, verrà inaugurato il Louvre di Abu Dhabi e si porterà a compimento un avveniristico progetto, che si realizza dopo 11 anni di lavori, sull’isola di Saadyat, nella capitale degli Emirati Arabi Uniti. 

Un’opera straordinaria che si sviluppa come una vera e propria città-museo custodita sotto la cupola progettata dall’archistar Jean Nouvel180 metri di diametro e quasi ottomila stelle metalliche produrranno un effetto simile a quello di una pioggia di riflessi.

Nel Louvre di Abu Dhabi si alterneranno mostre temporanee con opere in arrivo da 13 musei francesi, grazie ad un accordo intergovernativo che si avvale del nome del Musée du Louvre per 30 anni e 6 mesi.

Nelle sue luminose sale si potranno ammirare reperti di civiltà antiche e opere d’arte moderne e contemporanee.

Tanto per citare qualche esempio: nella galleria dedicata alle religioni universali ci saranno testi sacri come un Foglio del “Corano Blu”, una Bibbia Gotica, testi buddisti e taoisti.
Tra le opere più preziose e famose figurano anche La Belle Ferronnière di Leonardo da Vinci, in prestito dal Musée du Louvre, l’Autoritratto di Vincent van Goghin prestito dal Musée d’Orsay et de l’Orangerie, e Napoleone che attraversa le Alpi di Jacques-Louis David, in prestito dal Château de Versailles, tele di Edouard ManetPaul Gauguin e Piet Mondrian.

La cerimonia d’inaugurazione sarà un evento internazionale, in cui si alterneranno performance di artisti, spettacoli, convegni e concerti aperti al pubblico.

Oltre alle mostre, i visitatori potranno beneficiare di un ristorante, una caffetteria, un Museo per Bambini, un Auditorium e un percorso tra le installazioni esterne firmate da  importanti artisti contemporanei di fama internazionale.

La visita al Louvre di Abu Dhabi può essere, per chi cerchi una vacanza esclusiva,sicuramente uno dei tanti motivi per cui pensare di organizzare un viaggio nella capitale degli Emirati Arabi Uniti.

Abu Dhabi è, infatti, una delle città più ricche del mondo e per questo piena di negozi di grandi firme e di alberghi di lusso.

Anche per gli amanti del golf ci sono diverse opportunità di praticare questo sport in verdeggianti campi di gioco, nonostante le alte temperature.

Tra i palazzi più visitati e più affascinanti, merita un posto d’onore la Gran Moschea dello sceicco Zayed, in forte contrasto con tutto il moderno che la circonda 

Il bianco dona alla Moschea una luce luce immensa, i riflessi dei pavimenti d’acqua dove si allungano i colonnati ne rispecchiano la bellezza, in un susseguirsi continuo di archi in stile islamico e di oro che brilla abbondantemente, soprattutto negli interni, dando al tutto un’atmosfera che riporta indietro nel tempo, avvolgendo il visitatore in atmosfere principesche.

Per gli amanti del mondo della Formula Uno in particolare, ma un pò per tutti, un altro luogo di grande appeal è lo Yas Marina, uno dei circuiti più straordinari, dove veder sfrecciare le macchine a 300 orari (il prossimo Gran Prix è previsto dal 23 al 26 novembre)

Da non perdere il Ferrari World, parco tematico, ispirato alla nota casa automobilistica.

Abu Dhabi è anche mare, spiaggia, relax, divertimento. Per un soggiorno all’insegna dell’esclusività ILC World vi consiglia l’Hotel Emirates Palace, uno dei sei alberghi nel mondo a sette stelle.

Un vero hotel da sceicchi (inaugurato nel 2005), ospitato in un sontuoso palazzo che richiama nello stile l’architettura tradizionale araba, con una scenografica scalinata all’ingresso che si affaccia su un grande piazzale pavimentato con fontane giochi d’acqua e palme. L’hotel ha 92 suite, con pavimenti in marmo e rubinetti in oro nel bagno. E’ circondato da un enorme parco di 82 ettari, dotato di due grandi piscine, due spa di lusso, una spiaggia privata, un porto turistico privato e un eliporto. Le suite dell’ultimo piano sono riservate agli emiri e alla famiglia reale dell’Emirato, non per niente si chiama il Palazzo degli emiri. 

 Clima – periodo consigliato
 Il periodo ideale per un viaggio ad Abu Dhabi, è durante i mesi più freschi da novembre ad aprile, quando le temperature sono più sopportabili. Portatevi con voi sempre un coprispalle per le temperature glaciali dentro i locali, specialmente se si viene da fuori e la temperatura esterna fosse caldissima.
 Consigli utili di ILC World:
 La nostra organizzazione, grazie ad accordi preferenziali con importanti operatori turistici locali, può organizzarvi qualsiasi idea di viaggio che abbia come meta Abu Dhabi, sia esso un soggiorno per andare a scoprire le bellezze di questa meravigliosa città,  che un tour esclusivo e riservato per la conoscenza degli Emirati Arabi.
Inoltre Abu Dhabi, comodamente servita da voli diretti della prestigiosa compagnia aerea Etihad (6 ore di volo, partenze da Roma e da Milano), può essere un gate ideale per il proseguimento di una viaggio in altre mete servite dalla stessa compagnia aerea. E’ anche un importante porto commerciale su cui fanno scalo le più importanti Compagnie di crociera.
Non esitate a contattarci inviando una mail a viaggi@ilcworld.it per richiedere l’assistenza di un travel consultant ILC World.

 

2017-09-21T13:17:32+00:00